Ultima modifica: 30 Settembre 2014

Circolare n.9

Vigilanza alunni

Oggetto: Vigilanza alunni

In riferimento all’oggetto, si invitano tutti i docenti ad attenersi scrupolosamente alle seguenti indicazioni:

VIGILANZA ALL’INGRESSO

Le SS.LL. sono tenute a trovarsi in classe 5 minuti prima dell’orario fissato per l’inizio delle lezioni per garantire un’idonea vigilanza degli alunni al momento dell’ingresso in aula

VIGILANZA ALL’USCITA

Le SS.LL. sono tenute ad attenersi al piano di uscita concordato con il responsabile di plesso e ad assistere gli alunni al momento dell’uscita, garantendo che il deflusso sia ordinato e accertandosi che alunni della propria classe non restino incustoditi nelle pertinenze dell’edificio.

VIGILANZA IN CLASSE

Evitare colloqui con i genitori durante le lezioni, concordando per casi particolarmente urgenti incontri in momenti di compresenza o al termine delle lezioni.
Non abbandonare mai la classe, neanche per brevi periodi, senza aver chiesto al collaboratore scolastico o ad altro collega in compresenza in altre classi di vigilarla.
Non portare gli alunni fuori delle pertinenze dell’edificio scolastico, se non per attività programmate per le quali si è in possesso dell’autorizzazione scritta del genitore.

VIGILANZA DURANTE L’INTERVALLO

Durante l’intervallo esercitare una stretta vigilanza. Evitare che gli alunni corrano scompostamente negli spazi comuni della scuola e preferire che rimangano in classe vigilati dall’insegnante in servizio.

VIGILANZA IN CASO DI ASSENZA DI UN DOCENTE

Offrire ai responsabili di plesso la massima collaborazione per la vigilanza di classi momentaneamente prive del docente, in attesa del suo arrivo o dell’arrivo del supplente.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

prof.ssa Marina Crema